Il programma di Milano 2020

MILANO23 Aprile
15 Settembre 2020

Data aggiornata in considerazione dell’emergenza sanitaria.
Dalle 8:30 alle 17:30

Melià Hotel, via Masaccio 19, 20149 Milano – Fermata Metro Lotto. Possibilità di parcheggio a pagamento a 20 mt. dall’Hotel al Garage Masaccio.

reception-1-240x240

Orario in fase di inserimento

Accredito partecipanti

CheckIn dei partecipanti alla reception dell’evento. Non stampare il biglietto. Meno carta e meno inchiostro sprecato. E’ sufficiente mostrare il biglietto tramite il tuo smartphone.
Federico Lagni

Orario in fase di inserimento

Saluti di benvenuto

Apertura dei lavori della giornata con il benvenuto ai partecipanti da parte di AreaNetworking.it, organizzatore dell’evento.
Federico Lagni, Fondatore e CEO di AreaNetworking.it e Presidente di Tesla Club Italy.
Giuseppe Giuliano

Orario in fase di inserimento

Regolamento Europeo nr. 679/2016 e d.lgs. n. 101/2018: poteri ispettivi e sanzionatori dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Da tantissimi anni l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali svolge attività ispettive e controlli in materia di protezione dei dati personali, presso gli Enti pubblici e i soggetti privati che effettuano trattamenti di dati personali nel territorio italiano. Le attività ispettive sono svolte esercitando le funzioni e i poteri attribuiti dagli artt. 157 e 158 del Codice. Le attività ispettive in materia di protezione dei dati personali possono essere delegate dal Garante alla Guardia di finanza, che svolge tale attività attraverso il Nucleo speciale privacy, composto da personale specificamente formato.
Nel corso degli anni è esponenzialmente cresciuto il numero delle contestazioni di violazioni amministrative e di ordinanze-ingiunzioni che il Garante ha adottato, nei casi in cui sono stati accertati trattamenti di dati svolti in violazione delle disposizioni del Codice. Le sanzioni sono state adottate in base alle disposizioni del Codice e della legge n. 689/1981. Con l’entrata in vigore del GDPR, un nuovo e più agile apparato sanzionatorio è stato introdotto, con la previsione di due grandi famiglie di sanzioni, rispettivamente per violazioni di minore gravità, che prevedono comunque un massimo edittale di 10.000.000 di euro, e per condotte più gravi, con il massimo edittale fissato a 20.000.000 di euro. Per i gruppi societari di particolari dimensioni sono previste sanzioni fino al 2% o al 4% del fatturato mondiale annuo.
Relatore: Giuseppe Giuliano, Funzionario del Dipartimento attività ispettive del Garante Privacy.
Paolo Dal Checco

Orario in fase di inserimento

Cosa si può imparare da una simulazione di data breach e compilazione del modello per il Garante

Chi si occupa di GDPR conosce bene termini come analisi e gestione del rischio, valutazione d’impatto, registro dei trattamenti, cifratura, pseudonimizzazione e tutto ciò che concerne la compliance aziendale con il regolamento europeo. Tutte attività importantissime, soprattutto per la predisposizione di un modello corretto per la gestione del GDPR, inteso come documentazione, protocolli e metodologie preparatorie e preventive anche per un eventuale data breach.
Ciò che spesso viene sottovalutato è la fase successiva al data breach, quella durante la quale è certamente positivo aver predisposto una buona documentazione ma è altrettanto importante poter compilare con la dovuta attenzione, completezza e preparazione il modulo per la comunicazione da inviare al Garante Privacy predisponendo poi, se necessario, la comunicazione agli interessati.
Immaginando di trovarci in un caso reale di data breach, simuleremo i punti salienti della compilazione del modello di segnalazione data breach per il Garante, scoprendo come nel modulo – e nelle istruzioni allegate – si nascondono preziose informazioni circa le best practice che sarebbe opportuno tenere in azienda per poter procedere – anche alla luce della “forensic readiness” – nel migliore dei modi in caso di data breach.
Relatore: Paolo Dal Checco, Consulente Informatico in ambito di Perizia Informatica Forense e Indagini Digitali.
Avv. Federica De Stefani

Orario in fase di inserimento

L’adeguamento di un sito web: analisi di un esempio reale e virtuoso.

L’adeguamento di un sito web è un procedimento complesso che coinvolge sia il lato tecnico sia la parte relativa alla privacy policy e all’acquisizione di una valida base giuridica per il trattamento dei dati.
Verrà analizzato un caso concreto di adeguamento di un sito web e verranno analizzati i vari passaggi che sono stati seguiti per ottenere la compliance del sito.
Relatore: Prof. Avv. Federica De Stefani, Avvocato, autrice di pubblicazioni giuridiche, docente a contratto Università degli studi di Roma Unitelma Sapienza, tra i maggiori esperti italiani di GDPR.  È componente della Corte Federale d’Appello FIKBMS.
coffebreak-240x240

Orario in fase di inserimento

Prendiamoci un caffé

Pausa caffè per agevolare il confronto e le relazioni tra i partecipanti.

Avv. Adriana Augenti

Orario in fase di inserimento

Titolo in fase di inserimento

Abstract in fase di inserimento
Relatore: Avv. Adriana Augenti, Segretario del Centro Studi Informatica Giuridica (CSIG Bari) e Vice Presidente del Centro Studi Processo Telematico. Data Protection Officer dell’Ordine degli Avvocati di Bari e tra i maggiori esperti italiani di GDPR.
Avv. Massimiliano Nicotra

Orario in fase di inserimento

Titolo in fase di inserimento

Relatore: Avv. Massimiliano Nicotra, Avvocato specializzato su Privacy e GDPR, Membro Coordinatore della sezione Privacy e Compliance del Centro di ricerche economiche e giuridiche all’Università di Roma “Torvergata”, Docente del corso di alta formazione “Data Protection Officer e sicurezza informatica” all’Università di Roma “Torvergata”, Data Protection Officer di Subito.it, InfoJobs.it, Pagomeno.it, nonché del Gruppo Alkemy e della Net Service S.p.A. Autore di numerosi articoli sul Regolamento Europeo – Contributor del commentario sul GDPR pubblicato da “Guida al diritto”, edizioni Sole24Ore.
MisterX

Orario in fase di inserimento

Titolo in fase di inserimento

Abstract in fase di inserimento
Relatore in fase di inserimento
pranzo-240x240

Orario in fase di inserimento

Pausa Pranzo

Pranzo a buffet, seduti, preziosissimo per conoscere gli altri partecipanti dell‘evento e creare, così, nuove relazioni e contatti da approfondire nel resto della giornata.
MisterX

Orario in fase di inserimento

Titolo in fase di inserimento

Abstract in fase di inserimento
Relatore in fase di inserimento
MisterX

Orario in fase di inserimento

Titolo in fase di inserimento

Abstract in fase di inserimento
Relatore in fase di inserimento
MisterX

Orario in fase di inserimento

Titolo in fase di inserimento

Abstract in fase di inserimento
Relatore in fase di inserimento
MisterX

Orario in fase di inserimento

Titolo in fase di inserimento

Abstract in fase di inserimento
Relatore in fase di inserimento
roundtable-240x240

Orario in fase di inserimento

Ruota libera: domande agli esperti. Tutto quello che avreste sempre voluto chiedere sul GDPR.

Ruota libera: i microfoni ai partecipanti. Domande, dubbi, casi reali, perplessità: tutto quello che riguarda voi ed il GDPR e tutto quello che avreste sempre voluto chiedere. Domande aperte agli esperti di GDPR, trattamento e protezione dedi dati.
Relatori: tutti i relatori del GDPR Day 2020
Conference

Orario in fase di inserimento

Chiusura lavori

Termine dell’evento e saluto ai partecipanti.

I relatori

Chi parlerà al GDPR Day 2020? A che titolo? Con quali competenze ed esperienze?

Stiamo inserendo tutti i relatori!

Giuseppe Giuliano
Funzionario del Dipartimento attività ispettive del Garante per la protezione dei dati personali.
Federica De Stefani
Avvocato, Professoressa universitaria e autrice di pubblicazioni giuridiche, svolge attività di consulenza a favore di società e imprese in materia di privacy e diritto delle nuove tecnologie.
Adriana Augenti
Avvocato del foro di Bari, partner dello Studio Legale Augenti-Diasparro. Of Counsel dello Studio Legale Lisi – Digital and Law Department (Lecce) e dello Studio Legale Sarzana & Associati (Roma).
Massimilano Nicotra
Avvocato, Membro Coordinatore della sezione Privacy e Compliance del Centro di ricerche economiche e giuridiche presso l'Università di Roma "Torvergata"
Paolo Dal Checco
Consulente Informatico in ambito di Perizia Informatica Forense e Indagini Digitali per processi Penali, Civili o in ambito stragiudiziale.