Le novità del GDPR Day 2022

Abbiamo migliorato molto la conferenza. Scopri tutte le novità di quest’anno!

Abbiamo lavorato molto per trasformare e migliorare ancor di più la conferenza GDPR Day. In questa pagina, scopri le novità dell’edizione 2022 e le caratteristiche dell’evento!

Riserva il tuo posto!

Una nuova, autorevole, location!

Con l’edizione 2022, la conferenza GDPR Day guadagna una nuova tipologia di location. Dagli hotel, infatti, passiamo ad un vero e proprio Centro Congressi, oltretutto uno particolarmente bello e autorevole: il FICO Eataly World, il parco del cibo più grande del mondo. Un vero palco e ottimi impianto video, audio e luci.

Un’unica data!

A differenza degli anni precedenti, quest’anno il GDPR Day si trasforma in un unico appuntamento, facendo convergere i partecipanti in un’unica data, in un unico luogo. Ciò consentirà di concentrare gli sforzi ed il lavoro su un unico appuntamento, così come i risultati.Ti aspettiamo il 5 Ottobre!

Non solo speech ma anche tavole rotonde!

Da quest’anno, la conferenza GDPR Day non avrà solo gli speech, ovvero gli interventi tenuti da un singolo speaker, ma anche i panel ovvero tavole rotonde multi-speaker dove i relatori conversano di uno o più temi, moderatori da un presentatore!

Coinvolgimento di figure politico-istituzionali

Visto l’evoluzione degli scenari internazionali, sempre più comprensivi di guerra cyber, abbiamo coinvolto l’On. Tofalo, Membro IV Commissione Difesa e già Sottosegretario di Stato alla Difesa, per farci raccontare l’evoluzione della difesa nazionale, aspetto che deve necessariamente essere sempre più compatibile con i temi della cyberwar e della cybersecurity.

Presentazione/moderazione dell’evento da parte di un/una giornalista

Il GDPR Day è sempre stato presentato dal nostro staff ma quest’anno tale compito sarà affidato ad un vero e proprio moderatore/moderatrice, nel dettaglio da un/una giornalista che avrà il compito di condurre i lavori per tutta la giornata.

Area espositiva più attraente

Quest’anno abbiamo migliorato anche la presenza espositiva, sia i desk espositivi riservate alle aziende Sponsor, sia per la presenza anche di associazioni inerenti il nostro settore e che saranno presenti alla conferenza per interagire con i partecipanti.

Di seguito, trovi le caratteristiche fondanti della conferenza GDPR Day!

Riserva il tuo posto!

Rispondiamo ad un’esigenza.

Perché il GDPR Day è una conferenza apprezzatissima? L’importanza di un evento dipende direttamente da quanto questo risponda alle vere esigenze del mercato. Proprio per questo motivo, GDPR Day nasce da una insoddisfazione formativa che tante aziende e professionisti stanno manifestando da mesi e mesi rispetto ad un importante obbligo normativo europeo senza precedenti: il GDPR. Per questo motivo, l’obiettivo n°1 del GDPR Day è ascoltare i feedback raccolti fin dal 2018 e tramutarli in conoscenza distribuita, tramite una conferenza colma di veri contenuti da applicare all’interno del proprio contesto aziendale.

Obiettivi dell’evento

L’evento punta a fornire chiari e pratici contenuti formativi per offrire ai suoi partecipanti gli strumenti giusti per interpretare correttamente, e applicare al meglio, i processi e gli asset delle proprie aziende con il regolamento GDPR.

GDPR Day nasce per offrire un tour di giornate dove, finalmente, imprese e professionisti possano trovare risposta a tante domande pratiche, non solo teoriche, rispetto al regolamento GDPR. Come? Grazie ai migliori esperti italiani in materia.

Contenuti di qualità

La caratteristica che identifica l’evento GDPR Day é la qualità dei contenuti affrontati. Una “full immersion” mirata a sviscerare lacune e processi per una corretta applicazione del Regolamento Europeo del GDPR, grazie a relatori esperti ed autorevoli che vi potranno guidare con precisione e conoscenza.

Format e target

Il GDPR Day è una conferenza, replicata in più città italiane per poter andare sul territorio a favore delle imprese.
Dura un giorno intero ed è costituita da una ricca serie di contenuti esposti dai relativi relatori all’interno della sala plenaria, da inizio mattino al tardo pomeriggio. I contenuti sono solitamente espressi in singoli interventi di 20-25 minuti ciascuno, alla fine dei quali vi sono momenti per le domande ai relatori.
I partecipanti destinatari dell’evento sono DPO, Privacy Specialist e Consultant, IT Manager, Avvocati, Security Manager, CTO e CIO.

Formatori esperti

Al fine di garantire la massima efficienza, è fondamentale investire su formatori di qualità, rispecchiando così la filosofia che caratterizza il GDPR Day. Per questo è stato creato un comitato scientifico con il compito di selezionare e ingaggiare tra i migliori relatori esperti in materia. La qualità del GDPR Day é nell’accuratezza dei contenuti e nella competenza degli speaker.

Condividere e fare networking!

Grazie alla sua area espositiva, ogni partecipante avrà la possibilità di interagire e confrontarsi con altri partecipanti, costruendo così un network che condivida gli stessi interessi, ma soprattutto con Sponsor, selezionati dall’organizzazione, essendo realtà protagoniste e fortemente coinvolte sul tema GDPR.
GDPR DAY: un metro che sappia misurare i processi e le caratteristiche che vedrà il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy e la sicurezza dei Dati nelle aziende. Un evento che mira a fornire una consistenza tangibile sui contenuti di qualità a coloro che saranno presenti.

Vuoi partecipare come protagonista? Diventa Sponsor!

GDPR Day su Telegram

Prendi parte alla community, entra nel nostro gruppo Telegram!

GDPR Day su Telegram

Tutti gli speaker di tutte le edizioni del GDPR Day:

Riccardo Molinari
DPO in Arda Solutions
Laura Morelli
Direttore Responsabile Dealflower
Guido Scorza
Componente del Collegio del Garante per la protezione dei dati personali, già avvocato cassazionista.
Daniele Missiroli
Privacy Officer in Arda Solutions
Corrado Aaron Visaggio
Professore di Sicurezza Informatica presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Università degli Studi del Sannio, Chief Scientist Officer di Defencetech
Andrea Dainese
CISO, consulente Cyber Security in Versivo
Rocco Sicilia
Ethical Hacker, consulente Cyber Security in Versivo
Gianluca Gilardi
Gianluca Gilardi, CEO di LT42
Giuseppe Vaciago
Avvocato, Partner di 42 Law Firm e Founder di LT42 S.r.l., Docente di informatica giuridica all’Università degli Studi dell’Insubria dal 2007.
Davide D’Agostino
Luogotenente della Guardia di Finanza, Coordinatore Squadra Reati Informatici presso la Procura della Repubblica di Milano
On. Angelo Tofalo
Già Sottosegretario di Stato alla Difesa
Davide Gabrini
Davide Gabrini, professore a contratto in Informatica e Sicurezza Informatica presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Pavia per l'A.A. 2021/2022.
Paolo Storti
Ceo di Studio Storti
Andrea Chiozzi
CEO PrivacyLab srl
Piermaria Saglietto
CEO Compet-e srl
Andrea Rossi
Privacy Solutions Engineer in OneTrust
Stefano Moni
Dirigente Superiore Tecnico della Polizia di Stato, Direttore dell’Ufficio Protezione Dati della Direzione Centrale della Polizia criminale
Grazia Torello
Account Executive Italia, Didomi
Paolo Occhipinti
Head of Sales iubenda
Marco Tullio Giordano
Avvocato, Data Protection Officer e ISO 27001:2013 Lead Auditor. Partner dello studio legale 42 Law Firm e Co-Founder di LT42 The Legal Tech Company, una delle prime legal tech company italiane.
Giovanni Caria
Ricercatore, ISDC Council, Ethical Hacker, Security Specialist
Marco Cuniberti
Avvocato, DPO, svolge attività di docenza e consulenza in materia di privacy, ICT law e innovazione legale.
Cesare Montanucci
Presidente del Collegio Italiano Privacy e Data Protection Officer.
Costanza Matteuzzi
Avvocato, esperta di privacy, reati informatici e cyber security.
Monica Gobbato
Avvocato, Presidente Privacy Academy, Organizzatrice Chapter Legal Hackers Genova
Avv. Fulvio Sarzana di S.Ippolito
Fulvio Sarzana di S.Ippolito
Avvocato Cassazionista, titolare dello Studio Legale Sarzana, Professore straordinario di Giurisprudenza all'Università Uninettuno, autore di numerosi articoli giuridici.
Federica De Stefani
Avvocato, Professoressa universitaria e autrice di pubblicazioni giuridiche, svolge attività di consulenza a favore di società e imprese in materia di privacy e diritto delle nuove tecnologie.
Paolo Dal Checco
Consulente Informatico in ambito di Perizia Informatica Forense e Indagini Digitali per processi Penali, Civili o in ambito stragiudiziale.
Vito Pavese
Fellow dell’Istituto italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei Dati,
Giuseppe Giuliano
Funzionario del Dipartimento attività ispettive del Garante per la protezione dei dati personali.
Jose Muniz
Security Engineer presso SentinelOne
Claudia Tagliabue
Legal Counselor in Subito.it.
Stefano Fratepietro
Head of the Cyber Security and Digital Forensics division - Tesla Consulting srls
Niculina Vasile
Bitdefender Sales Professional with 9 years experience in the computer software industry on the Italian market
Adriana Augenti
Avvocato del foro di Bari, partner dello Studio Legale Augenti-Diasparro. Of Counsel dello Studio Legale Lisi – Digital and Law Department (Lecce) e dello Studio Legale Sarzana & Associati (Roma).
Denis Valter Cassinerio
Regional Sales Director SEUR di Bitdefender
Nanni Bassetti
Computer forensics expert
Ten. Col. Antonio Luciani
Comandante del I Gruppo Tutela Entrate del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Venezia della Guardia di Finanza
Francesco Gianferrari Pini
Co-founder di Blindata
Maurizio Taglioretti
Country Manager Sud Europa in Netwrix Corporation
Luca Battini
Managing Director di Basis Information Technology.
Claudio Panerai
CTO presso Achab
Federico Lagni
Founder & Event Director di GDPR Day, Founder e CEO di AreaNetworking.it, CEO di Enerev e Presidente di Tesla Club Italy
Roberto Lorenzetti
Chief Marketing Officer in Impresoft e R&D in Siseco
Adriana Franca
Country Manager in DigiTree
Francesco Dompieri
Inside Sales Representative – Mid Market Italy presso Bitdefender
Massimilano Nicotra
Avvocato, Senior partner Qubit Law Firm, Membro Coordinatore della sezione Privacy e Compliance del CREG dell'Università di Roma Torvergata
Paolo Ottolino
IT Auditor & Security Professional, (ISC)² Chapter Italy.
Pierluigi Sartori
Data Protection Officer, (ISC)² Chapter Italy.